Nello svolgimento della propria attività e nella gestione delle relazioni con i clienti, Analisi Cliniche Malatesta S.a.s.  si  attiene  scrupolosamente  alle  norme  di  legge,  ai  principi  del  presente  Codice,  ai contratti in essere ed alle procedure interne. I dipendenti addetti alle relazioni con i fornitori e con i prestatori di servizi devono procedere alla selezione degli stessi ed alla gestione dei relativi rapporti secondo criteri di imparzialità e di correttezza, evitando situazioni di conflitto di interessi anche potenziale con i medesimi, segnalando all'Ufficio preposto l'esistenza o l'insorgenza di tali situazioni. Nei rapporti di appalto, di approvvigionamento e, in genere, di fornitura di beni e/o servizi è fatto obbligo ai "Destinatari" delle norme del presente Codice di: 
• osservare le procedure intern e per la selezione e la gestione dei rapporti con i  fornitori;
• non precludere ad alcuna azienda fornitrice in possesso dei requisiti richiesti la  possibilità di competere per aggiudicarsi una fornitura, adottando nella selezione criteri di valutazione oggettivi, secondo modalità dichiarate e trasparenti;
• mantenere un dialogo aperto con i fornitori, in linea con le buone consuetudini  commerciali, ma liberi da obblighi personali;
• non accettare beni o servizi da soggetti esterni o interni a fronte dell ' ottenim ento   di notizie riservate o dell'avvio di azioni o comportamenti volti a favorire tali soggetti, anche nel caso non vi siano ripercussioni dirette per la società;
• segnalare immediatamente qualsiasi tentativo o caso di immotivata alterazione dei  normali rapporti commerciali all'Amministrazione dell'Erogatore/l'OdV. 
  Gesti di cortesia commerciale, come omaggi o forme di ospitalità, sono ammessi solo nel caso in cui siano di modico valore e comunque tali da non pregiudicare l'integrità o l'indipendenza di giudizio di una delle parti e da non poter essere intesi come finalizzati ad ottenere vantaggi in modo improprio. In ogni caso, tale tipologia di spesa deve essere sempre autorizzata dal proprio Responsabile e documentata in modo adeguato.
  Parimenti, è fatto divieto agli organi sociali, al management, al personale dipendente, ai collaboratori esterni ed in particolar modo in caso di esercizio di una pubblica funzione o di un pubblico servizio, di ricevere e/o richiedere omaggi o trattamenti di favore non attribuibili a normali relazioni di cortesia. In tale ultima ipotesi è fatto obbligo di segnalare formalmente la situazione al proprio Responsabile. Per particolari tipologie di beni/servizi, oltre ai normali criteri di selezione, occorre considerare anche l'esistenza concreta di adeguati sistemi di qualità aziendale.    
  •  Analisi Cliniche Malatesta 

    Via Renzo Da Ceri 196  00176  ROMA
    tel. 2754025 - 275 32 21

    Rapp. Legale: Dr. Silvio Piccolelli
    iscr.Albo Medici 59326
    Dir. Tecnico Sanitario: Dr.ssa Paola Castaldo
    iscr. Albo Biologi 045144

© 2019-2020 Analisi Cliniche Malatesta. Tutti ii diritti riservati